Mattinata FAI d’Inverno 2019

Giorno 28 novembre gli alunni frequentanti le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. Casalinuovo sono stati invitati a partecipare alle Mattinate FAI d’Inverno 2019.

Come ogni anno il FAI – Fondo Ambiente Italiano – organizza queste straordinarie giornate in cui gli studenti hanno l’opportunità di approfondire la conoscenza della propria città, visitando luoghi noti e non solo, in quanto per tale occasione è anche possibile accedere in posti poco conosciuti e spesso chiusi al pubblico, autentici tesori del patrimonio artistico italiano.

Gli alunni che con entusiasmo hanno accolto l’invito sono stati accompagnati da alcune docenti presso il Museo Archeologico Numismatico Provinciale sito in uno degli spazi più suggestivi della città di Catanzaro, Villa Trieste - già Villa Margherita - antico giardino pubblico cittadino, ad accoglierli la responsabile della Delegazione FAI Provinciale di Catanzaro, dott.ssa Gloria Samà.

Grande è stato lo stupore dei ragazzi quando, entrati nel Museo, si sono trovati davanti a delle guide d’eccezione, ovvero alcuni alunni del Liceo Classico “Galluppi” di Catanzaro. I giovani Apprendisti Ciceroni, dopo un excursus sulla storia della Villa e del Museo, hanno accompagnato i piccoli visitatori nelle varie sale, davanti alle teche, illustrando monete, asce preistoriche, i considerevoli frammenti bronzei del Cavaliere di Petelia ed i tanti reperti che tra lucerne, monili bronzei, statuine e frammenti vitrei parlano dei un ricco passato in cui popoli e culture diverse hanno portato nuova linfa alla nostra terra ed alla nostra cultura.

La visita ha rivelato un’altra bella sorpresa, nell’attesa necessaria all’avvicendamento dei gruppi per l’ingresso al Museo, gli alunni sono stati piacevolmente intrattenuti all’interno di un altro tesoro - ricco di storia e di cultura - custodito all’interno della vetusta Villa, la Biblioteca Comunale F. De Nobili. Qui la dott.ssa Marisa Gagliardi ha coinvolto i giovani visitatori narrando loro l’avvincente storia della Biblioteca, intrecciata a remote avventure, leggende e passioni del Capoluogo. Gli occhi dei nostri ragazzi si sono riempiti d’entusiasmo e curiosità davanti agli antichi volumi, alcuni scritti in latino, altri in volgare, altri ancora magnificamente illustrati.

La partecipazione dei ragazzi alle Giornate FAI si conferma un momento di alto valore formativo, ricco di stimoli, vissuto in modo attivo e partecipe, un’occasione di crescita ed un arricchimento per i nostri alunni. Una giornata scolastica diversa, durante la quale gli oggetti escono fuori dai libri, si mostrano agli occhi curiosi e parlano di sé attraverso la voce di altri ragazzi, anche questi coinvolti in una iniziativa che vuole avvicinare le nuove generazioni alla cultura ed alla storia dei luoghi che li circondano.

Grazie al FAI ed ai suoi operatori, che ci insegnano che la bellezza non è poi cosi lontana, basta saperla vedere e riconoscere, accanto a noi, nelle nostre città tutte d’amare.

 

 

amministrazione trasparente

gdpr logo

donacod 210x54

NodoBlu

orientamento

Icona iscrizioni

Calendario eventi

Dicembre 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Ultimi eventi

Nessun evento

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy